Programma Horizon 2020. Pubblicati i Programmi di Lavoro per il periodo 2018-2020

31 ottobre - Sono state pubblicate le versioni finali dei Programmi di Lavoro per il periodo 2018-2020 (Work Programme 2018-2020), relativi alla fase di chiusura del Programma Europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020. 
I Programmi, frutto di un confronto con stakeholders e Stati Membri, sono interamente scaricabili nella sezione dedicata del Portale dei Partecipanti.

Il Punto di Contatto Nazionale del programma Horizon 2020, APRE, ha previsto 15 Giornate Nazionali, in calendario a Roma da ottobre 2017 a febbraio 2018, con l’obiettivo di presentare agli stakeholder italiani i contenuti dei diversi Programmi di lavoro e i relativi bandi.

Alle Giornate Nazionali interverranno i principali referenti istituzionali sia a livello della Commissione europea sia a livello nazionale attraverso i vari delegati sulle singole tematiche. Inoltre, la partecipazione degli attori coinvolti in varie iniziative europee di programmazione (es.  PPP – Public Private Partnership, JPI – Joint Programming, ERANET) sarà occasione per condividere esperienze e informazioni sulle opportunità e novità dei prossimi bandi.

 

Temi di Horizon 2020:

  • Future and Emerging Technologies (FET);
  • Research Infrastructure;
  • Information and Communication Technologies (ICT);
  • Nanotechnologies, Advanced Materials, Biotechnology, Advanced Manufacturing and Processing (NMBP);
  • Space;
  • SME Instrument;
  • SC1 - Health  Demographic Change and Well-being;
  • SC2 - Food Security, Sustainable Agriculture, Marine and Maritime Research and Bioeconomy;

  • SC3 - Secure, Clean and Efficient Energy;

  • SC4 - Smart, Green and Integrated Transport;
  • SC5 -

    Climate Action, Environment, Resource Efficiency and Raw Materials;

  • SC6 -

    Europe in a changing world – Inclusive, Innovative, Reflective Societies;

  • SC7 -

    Secure Societies Protecting Freedom and Security of Europe and its Citizens;

  • Euratom
  • Fast Track to Innovation.