Presentati oggi a Roma gli scenari e le tecnologie per la decarbonizzazione dell'economia italiana

03 Ottobre - Presentati oggi a Roma da CNR, ENEA, Fondazione Eni Enrico Mattei, ISPRA, Politecnico di Milano e RSE, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare,  “Il Catalogo delle tecnologie energetiche”, a cura di ENEA e CNR, e  gli “Scenari di sviluppo del sistema energetico nazionale”, a cura di RSE e Politecnico di Milano, due pubblicazioni elaborate nell’ambito del Tavolo tecnico sulla decarbonizzazione dell’economia, istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il coinvolgimento di oltre 70 rappresentanti di istituzioni pubbliche centrali e locali, università ed enti di ricerca impegnati sul fronte del cambiamento climatico e della pianificazione energetica. 

I due volumi delineano gli strumenti per orientare le politiche e gli investimenti nazionali verso tecnologie e sistemi di produzione low-carbon che permettano all’Italia di centrare gli obiettivi fissati dal pacchetto Ue Clima-Energia 2030.

Il Catalogo delle tecnologie energetiche, a cura di ENEA e CNR, raccoglie le più avanzate soluzioni per la decarbonizzazione suddivise per macro-aree (fonti tradizionali, rinnovabili, efficienza energetica negli usi finali e sistemi cogenerativi e di accumulo) e fornisce informazioni puntuali sull’impatto economico ed ambientale delle tecnologie (comprese quelle emergenti ma ad alta potenzialità a lungo termine), la loro applicazione per industria, trasporti e settore civile e le best practice sia a livello nazionale che internazionale.

Il MATTM, al fine di rendere maggiormente disseminabili e fruibili le informazioni sulle tecnologie energetiche contenute nel Catalogo, ha deciso di rendere disponibile la loro consultazione creando una sezione ad hoc all’interno della Piattaforma delle Conoscenze dove sono presenti le schede descrittive sulle singole tecnologie energetiche.