Piattaforma ITAtech, siglato il primo investimento nel fondo Vertis Venture 3

30 Ottobre - La Piattaforma ITAtech è l’innovativo strumento, nato da un’iniziativa congiunta di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Fondo Europeo degli Investimenti (FEI), per il sostegno finanziario a processi di “trasferimento tecnologico”. Si tratta  di una Piattaforma d’investimento finalizzata a collegare tra loro: ricerca accademica e universitaria, investitori e mercato. L’idea è quella di favorire, supportare, capitalizzare e accelerare processi di commercializzazione della proprietà intellettuale ad elevato contenuto tecnologico. In altri termini tradurre i Risultati della ricerca in nuove idee di impresa. La Piattaforma coniuga la profonda conoscenza di CDP del mercato e dell’ecosistema italiano dell’innovazione e l’esperienza decennale del FEI nello sviluppo di iniziative e programmi dedicati al technology transfer in Europa.  Il primo investimento di ITAtech

Il 13 settembre 2017 è stato siglato il primo investimento con l’ingresso di ITAtech in Vertis Venture 3 Technology Transfer, il primo fondo in Italia interamente dedicato alla realizzazione di investimenti nell’ambito del “trasferimento tecnologico”. Con il supporto finanziario di CDP e InnovFin - Eu Finance for Innovators, strumento finanziario sviluppato nell’ambito di Horizon 2020, il fondo conta di realizzare impieghi per oltre 50 milioni di euro. Attraverso il Vertis Venture 3 Technology Transfer si intende costruire un portafoglio di investimenti per la crescita di nuove imprese nei settori dell’”automazione” e della “robotica”. Il fondo siglerà accordi di partnership con università, centri e organizzazioni di ricerca considerati un’eccellenza nel panorama italiano dell’innovazione, al fine di favorire lo sviluppo di una nuova generazione di start-up e PMI innovative.

Per maggiori informazioni cliccare qui