Online la brochure “LIFE&FORESTE: 25 anni di Programma LIFE per le foreste italiane”

14 Luglio - In occasione dei 25 anni del Programma LIFE, la Compagnia delle Foreste, in collaborazione con DREAm Italia, ha organizzato il 18 e 19 maggio 2017 a Firenze “LIFE&Foreste”, un evento interamente dedicato ai progetti LIFE italiani di interesse forestale per condividere risultati, idee e proposte.

Nell’ambito di questo evento è stata realizzata la brochure “LIFE&FORESTE: 25 anni di Programma LIFE per le foreste italiane” nella quale sono descritti 32 progetti LIFE per le foreste, con informazioni relative a obiettivi, partner, budget, risultati, contatti e molto altro.

In Italia i progetti LIFE considerati forestali risultano complessivamente 81, che in percentuale costituiscono il 9,2% di tutti i progetti italiani cofinanziati dall’Unione europea in 25 anni. La parola chiave per quanto riguarda i progetti forestali italiani è “ecosistema forestale”, seguita da “gestione forestale”. Gli interventi sono per lo più focalizzati sulla conservazione di specie e habitat e meno su pratiche strettamente selvicolturali o su innovazioni legate ai prodotti in legno o all’energia da biomasse legnose. Ciò è dimostrato anche dalla prevalenza, tra i progetti forestali, dei LIFE Natura rispetto ai LIFE Ambiente.

Inoltre, sebbene si osservi una diminuzione complessiva del numero dei progetti forestali approvati dal 1992 ad oggi, pur mantenendosi alto il numero delle proposte approvate rispetto a quelle di altri Stati membri, si è avuto un aumento del budget annuo per i progetti LIFE forestali italiani, in particolare per il 2015 (anno di riferimento per gli ultimi progetti approvati). In generale, quindi, il numero dei progetti è minore ma con investimenti più consistenti, anche se tendenzialmente di più lunga durata. Infine, è interessante notare come in Italia stia cambiando il quadro dei beneficiari coordinatori, per quanto riguarda i progetti LIFE forestali si sta avendo una diminuzione dei Parchi e un aumento degli Enti di ricerca.

La brochure è disponibile sul blog di Compagnia delle Foreste, per scaricarla clicca qui.