Climate-Kic Startup Accelerator Italy 2017: finanziamenti per iniziative imprenditoriali contro i cambiamenti climatici

03 Aprile - Climate-Kic Startup Accelerator Italy 2017 è il programma di sostegno alle nuove imprese innovative della Climate-Kic, la più grande partnership pubblico-privata sulla mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici costituita da imprese, istituzioni accademiche e soggetti pubblici che conta oltre 200 partner europei. Climate KIC Startup Accelerator Italy 2017 si rivolge alle nuove iniziative imprenditoriali italiane che hanno l’obiettivo di promuovere idee e progetti innovativi in ambiti afferenti al contrasto ai cambiamenti climatici.

Nello specifico, le idee e i progetti proposti dovranno essere coerenti con i 4 Temi Climate-KIC: Decision Metrics and Finance, Sustainable Land Use,  Production Systems, Urban Transition.  Il Programma prevede contributi fino a 320 mila euro ed è articolato in tre moduli di partecipazione indipendenti tra loro, il primo con scadenza il prossimo 10 aprile.

Il primo modulo sosterrà fino a 16 idee di impresa e startup nella definizione del modello di business del progetto imprenditoriale. Il secondo modulo (scadenza iscrizioni 3 luglio) finanzierà la fattibilità tecnica, economica e finanziaria di 10 progetti imprenditoriali e svilupperà l’attività commerciale attraverso un primo contatto con partner tecnologici e/o commerciali e con potenziali clienti. Il terzo modulo (preparazione all’investimento) è in programma da gennaio a giugno 2018 e sarà oggetto di un nuovo bando.

Maggiori informazioni e la documentazione per iscriversi al primo modulo sono disponibili sul sito di Aster.