Clima

Clima

Il clima è il risultato dell’interazione tra l’inclinazione dei raggi solari sulla Terra ed elementi quali la latitudine, le correnti degli oceani, i ghiacciai, ecc. Esso determina molte caratteristiche ambientali di una regione, come la flora e la fauna, tanto che su ciascuna fascia climatica insistono  ambienti simili.

Il clima può variare per fattori naturali o di origine antropica. Negli ultimi decenni, il rapido aumento della temperatura globale, come riconosciuto anche dal gruppo di scienziati dell’Ipcc (Intergovernmental panel on climate change) che su mandato delle Nazione Unite studia i cambiamenti climatici, è legato alla grande concentrazione di gas ad effetto serra presenti in atmosfera prodotti dalle attività dell’uomo.  Fra le più impattanti ci sono l’utilizzo di combustibili fossili (carbone, metano, gas, petrolio), il disboscamento delle foreste (tra i principali serbatoi di assorbimento di CO2 e con una funzione molto importante nell’azione di mitigazione del clima), il depauperamento delle risorse naturali, lo sfruttamento dei terreni attraverso pratiche agricole non sostenibili e gli allevamenti intensi. Il fattore tempo gioca un ruolo fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici ed è per questo che guardare alle esperienze positive già realizzate in questo settore può rappresentare una mossa vincente. 


Per maggiori approfondimenti sul tema Clima clicca qui.

DESCRIZIONE I cambiamenti climatici impongono l'adozione di strategie di adattamento e mitigazione in molti settori dell’attività umana che rilasciano una grande quantità di gas ad effetto serra. Per quanto riguarda il comparto agricolo questa esigenza è particolarmente sentita nel caso dell’orticoltura in serra, in quanto le pratiche tradizionali richiedono un notevole utilizzo di prodotti chimici, di acqua e di energia e rilasciano grosse quantità di gas ad effetto serra ed effluenti...
DESCRIZIONE Il progetto LACRe (Local Alliance for Climate Responsability) ha avuto lo scopo di contribuire a livello locale alla lotta ai cambiamenti climatici attraverso la realizzazione di partnership pubblico-privato che, facendo leva sulla Responsabilità Sociale di Impresa (RSI), sono state in grado di promuovere strategie efficaci per la riduzione delle emissioni di gas serra. Il modello di riferimento adottato è stato quello delle “New Social Partnership” definite dal Copenhagen Centre...
DESCRIZIONE Sempre più urgente è il problema del degrado del patrimonio culturale esposto all’esterno, a causa del peggioramento dell’alterazione ambientale in seguito ai cambiamenti climatici e all’inquinamento atmosferico (come evidenziato e ampiamente studiato in diversi progetti europei, tra cui VIDRIO, TeaCH e NOAH’S ARK), all’uso improprio di prodotti commerciali e al loro invecchiamento e, non ultima, ad una gestione non sostenibile del patrimonio costruito. Il progetto NANOMATCH ha...
DESCRIZIONE Perché le conoscenze (scientifiche) acquisite soprattutto in questi ultimi decenni sui rischi naturali non si sono tradotte in politiche e strategie di prevenzione efficaci, tali da ridurre i danni e le vittime? A questa domanda ha cercato di dare una risposta il progetto Know-4-drr, evidenziando fin dal principio che in realtà non si tratta di trasferire conoscenze da un ambito (quello scientifico) ad un altro (quello del governo e della pubblica amministrazioni), ma piuttosto...
DESCRIZIONE Negli ultimi anni la città di Bologna ha risentito in modi diversi degli impatti dei cambiamenti climatici, la cronaca, infatti, restituisce sempre più spesso episodi di danni causati da piogge intense che provocano frane e dissesti, piene dei corsi d’acqua e danni alle infrastrutture. Per rispondere a tali sfide, il Comune di Bologna, in collaborazione con Ambiente Italia, ARPA Emilia Romagna e Kyoto Club,  ha voluto, attraverso il progetto BLUEAP, elaborare un Piano di...
DESCRIZIONE Il progetto MHYBUS (Miscela di metano e idrogeno per autobus per il trasporto pubblico cittadino: applicazione tecnica dimostrativa e strategie politiche) ha avuto come obiettivo quello di ridurre l'impatto ambientale del trasporto pubblico urbano (in termini di CO2 ed emissioni di inquinanti in atmosfera) attraverso la realizzazione del primo prototipo in Italia di autobus ad idro-metano  (miscela al 15% di idrogeno e 85% metano in volume). Il veicolo ha percorso più di 45....
DESCRIZIONE CARBOMARK è un’iniziativa pilota che ha portato a testare, in Veneto e in Friuli Venezia Giulia, un mercato volontario del carbonio, quale strumento per rafforzare le politiche europee per la lotta ai cambiamenti climatici e per ridurre le emissioni di gas serra. Oggetto di scambio di questo particolare mercato, che si caratterizza per una sua dimensione “locale”, cioè la vicinanza geografica tra chi acquista e chi vende, sono i crediti di carbonio, entità "intangibili" generate...
  DESCRIZIONE I cambiamenti climatici rappresentano il contesto di indagine del progetto TRUST come fattori determinanti nella gestione delle acque superficiali e sotterranee. In particolare TRUST ha puntato a quantificarne le possibili conseguenze sulle falde acquifere e ad individuare le misure di adattamento mediante ricarica artificiale delle stesse per mitigare gli impatti dovuti alla siccità e scarsità d'acqua conseguenti alle alterazioni del clima. Il primo passo è stata la...