sviluppo urbano sostenibile

07 Marzo - La terza call Urban Innovative Actions (UIA), promossa dell’Unione Europea impegna circa 100 mln di euro per sviluppare soluzioni innovative per lo sviluppo urbano sostenibile. La call che si chiuderà il prossimo 30 marzo è dedicata a quattro temi urbani – adattamento ai cambiamenti climatici, qualità dell’aria, interventi nell’edilizia, posti di lavoro e competenze nell’economia locale. Il bando è rivolto alle città dell’UE con una popolazione di 50.000 abitanti e...
02 ottobre - Il 14 settembre 2017 è stato pubblicata la Call del Programma URBACT III per le Reti di trasferimento (Transfer Networks). Il termine per la presentazione delle proposte è il 10 gennaio 2018. I Transfer Networks sono strumenti di scambio di buone pratiche sullo  sviluppo urbano e di apprendimento che coinvolgono le Città per la risoluzione di problemi specifici. Per l’Italia sono 14 le città che si sono viste riconoscere l’etichetta di buona pratica URBACT e che...
18 Settembre - CIVITAS FORUM, nell’ambito dell’iniziativa dell’Unione Europea  CIVITAS 2020, che si terra in Portogallo dal 27 al 29 settembre prossimo, sarà l’evento che riunirà esperti di mobilità, attori e soggetti interessati allo sviluppo della mobilità urbana nelle città. Il piccolo centro di Torres Vedras sarà, quale esempio di sviluppo urbano sostenibile, lo spunto per presentare esperienze all’avanguardia e innovative e per introdurre  workshop interattivi capaci di...
07 Aprile - Presentato il 5 aprile in occasione del Meeting di Primavera della Fondazione per lo sviluppo sostenibile il Manifesto della Green economy per l’architettura e l’urbanistica: “La Città Futura”. Momento di incontro e di scambio di know-how tra parti economiche, della ricerca e sociali nonché delle istituzioni, alla presenza del Ministro dell’Ambiente Galletti, su sfide ambientali e climatiche per il rilancio e la riqualificazione delle città e soprattutto  ...
  DESCRIZIONE L’obiettivo del progetto EGIDA è stato quello di promuovere le attività dell’iniziativa intergovernativa GEO (Group on Earth Observation) stimolando il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di stakeholder e utenti di comunità scientifiche e tecnologiche (centri di ricerca, agenzie nazionali ed internazionali, imprese) nell’accesso e nella fornitura di dati e informazioni attraverso il Global Earth Observation System of Systems (GEOSS), nonché nelle attività di...