salute

  DESCRIZIONE LIMITS è stato un progetto di ricerca di 3 anni, a cui hanno partecipato 10 partner provenienti da Europa, Cina, India e al quale hanno collaborato centri di ricerca provenienti da Stati Uniti e Giappone. L’obiettivo del progetto LIMITS è stato quello di identificare strategie di mitigazione a livello globale, concentrandosi sulle azioni necessarie da parte delle economie principali per raggiungere l’obiettivo di limitare l’aumento della temperatura superficiale...
19 marzo 2020 - Le misure per l’adattamento e la mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici costituiscono una delle priorità per i Fondi strutturali e di investimento europei nel periodo di programmazione 2014-2020. Gli interventi finanziati sono trasversali a più Obiettivi tematici (OT), in particolare al 4 (Economia a basse emissioni di carbonio), al 5 (Clima e rischi ambientali) e al 7 (Reti infrastrutturali e mobilità).  Un’analisi pubblicata sulla ...
  DESCRIZIONE L'Unione europea si trova dinanzi a sfide senza precedenti fortemente connesse alle importazioni di energia, alla necessità di contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici e all’urgenza di uscire dalla crisi economica. Nell’ottica di superare tali sfide, i benefici derivanti da una maggiore efficienza energetica possono essere considerevoli, non solo in termini di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni di gas serra, ma anche di miglioramento della...
12 Dicembre - Pubblicata la seconda edizione del Rapporto annuale europeo degli indicatori ambientali ad opera dell’Agenzia europea dell’Ambiente. Il report fornisce sulla base dei dati raccolti nel 2016, un’analisi del  monitoraggio compiuto sul raggiungimento dei tre obiettivi prioritari tematici del Settimo Programma d’azione per l’Ambiente: - Obiettivo prioritario 1: proteggere, conservare e migliorare il capitale naturale dell’Unione. - Obiettivo prioritario 2:...
  DESCRIZIONE Ridurre la percentuale delle malattie di origine ambientale è un impegno che i Ministri e i Rappresentanti degli Stati Membri della Regione Europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) responsabili della salute e dell’ambiente hanno assunto nell’ambito della Quinta Conferenza Ministeriale Ambiente e Salute del 2010 firmando la Dichiarazione di Parma “Proteggere la salute dei bambini in un ambiente che cambia”. L’inquinamento atmosferico è riconosciuto come il...
14 Novembre - In Europa l'inquinamento dell’aria ha un forte impatto sull’ambiente e la salute umana. Tra i maggiori responsabili delle emissioni di inquinanti atmosferici sono stati indicati il settore dei trasporti su strada, l’agricoltura, le centrali elettriche, l’industria e i nuclei domestici. Le stime più recenti sono fornite dall’ultimo rapporto dell’Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA) "Qualità dell’aria in Europa 2017". La pubblicazione fornisce un’analisi aggiornata della qualità...
  DESCRIZIONE L’obiettivo del progetto EGIDA è stato quello di promuovere le attività dell’iniziativa intergovernativa GEO (Group on Earth Observation) stimolando il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di stakeholder e utenti di comunità scientifiche e tecnologiche (centri di ricerca, agenzie nazionali ed internazionali, imprese) nell’accesso e nella fornitura di dati e informazioni attraverso il Global Earth Observation System of Systems (GEOSS), nonché nelle attività di...