Raccolta differenziata

  DESCRIZIONE Oggi giorno si stima che in Europa solo il 33% dei dispositivi elettrici ed elettronici viene separato dai rifiuti solidi urbani e conferiti correttamente, mentre la parte rimanente non viene differenziata portando così alla dispersione di rifiuti pericolosi sia per la salute delle persone che per l’ambiente. Il volume dei RAEE aumenta tre volte più velocemente dei rifiuti solidi urbani, a causa del crescente acquisto ed uso di apparecchiature elettroniche (AEE),...
21 dicembre - Dal 2012 il Comune di Savignano sul Panaro (in provincia di Modena) e l’Istituto Comprensivo hanno coinvolto alunni e genitori, cittadini e imprese nella realizzazione del progetto didattico di educazione ambientale “Dea Minerva” per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti, gestita su base non professionale. Il progetto ha avuto come obiettivo generale quello di rafforzare la consapevolezza che l’ambiente in cui viviamo è un bene da tutelare e che a tal fine è importante...
23 Luglio - Dopo il via libera del Parlamento Europeo, anche il Consiglio ha adottato il 18 aprile u.s. le 4 proposte di Direttiva sull’Economia Circolare che comprendono le proposte di modifica della Direttiva 2008/98/CE sui rifiuti e delle Direttive in materia di rifiuti di imballaggio (1994/62/CE), di discariche (1999/31/CE), rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche (2012/19/UE), veicoli fuori uso (2000/53/CE) e rifiuti di pile e accumulatori (2006/66/CE). Dalle ...
10 Aprile - Nei giorni dal 26 al 28 aprile 2017 si terrà, per il diciottesimo anno consecutivo, la Campagna nazionale di comunicazione  Riciclo Aperto, tre giorni per far conoscere negli impianti di riciclo e smaltimento della carta il processo di riutilizzo del materiale cartaceo che ha coinvolto negli ultimi anni più di 200.000 persone. L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Comieco, in collaborazione con la Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Assocarta,...
26 Gennaio - Al via la quarta edizione del bando Comieco-Anci, realizzato grazie a un accordo tra Comieco e Anci: un milione di euro per finanziare a fondo perduto tutti quei Comuni che presentano risultati non soddisfacenti nella raccolta differenziata di carta e cartone, ma con potenzialità di crescita. Un’opportunità concreta per consentire l’acquisto di attrezzature necessarie allo sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone. I Comuni ammessi al contributo per l’acquisto...
DESCRIZIONE La provincia di Firenze, con una media pro-capite di 669 kg di rifiuti per abitante all'anno (dati 2007) ha fatto registrare fra le più alte produzioni in Europa. Nello stesso periodo la media UE-27 era pari a 546 kg / abitante. Il progetto WASTE LESS IN CHIANTI si è posto l’obiettivo di contribuire all’attuazione delle politiche comunitarie e nazionali di prevenzione dei rifiuti attraverso l’implementazione e il monitoraggio di un programma integrato di azioni di riduzione dei...