PSR

  DESCRIZIONE La Bassa Pianura parmense ha caratteristiche di rilievo naturalistico nell’ambito padano con la presenza di importanti siti per la nidificazione dell’avifauna, l’incrocio tra le rotte migratorie rappresentate dai principali corsi d’acqua come il fiume Po e il Taro, i fontanili e il permanere di colture agricole di pregio come i prati stabili e medicai. Tuttavia, il territorio, pur conservando buone potenzialità naturalistiche, presenta diversi problemi legati all’...
  DESCRIZIONE Le tecniche utilizzate dall’agricoltura convenzionale, seppure a fronte di rese produttive molto alte, hanno forti ripercussioni a livello ambientale l’irrigazione, uso eccessivo di fertilizzanti (che impatta sia sulla qualità delle acque che sull’atmosfera), immissione nell’ambiente di antiparassitari, erosione dei suoli nelle aree collinari con ripercussioni sulla produttività delle colture e sugli equilibri degli ecosistemi acquatici. Tutto questo pesa fortemente...
15 Febbraio - Nell'ambito della scheda progetto CREA 5.1 “Pagamenti agro-climatico-ambientali (PACA)” del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 del Mipaaf, il CREA-PB promuove, in collaborazione con i partner della compagine Go "Suolo vivente" e Veneto Agricoltura, due appuntamenti dedicati alla conservazione del suolo, priorità strategica della Politica europea di sviluppo rurale. La sfida si presenta impegnativa, ma a sostegno i Programmi di Sviluppo Rurale offrono una serie di...
14 Novembre - Il 28 novembre 2017 si terrà a Roma, presso la sede del CREA in via Po 14, il workshop “Uso sostenibile del suolo, priorità dello sviluppo rurale: linee guida FAO e aspetti di integrazione con i PSR”, organizzato nell’ambito del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 (Progetto 5.1) dal Centro di Politiche e Bioeconomia e dal Centro Agricoltura e Ambiente del CREA, in collaborazione con la FAO e la Rappresentanza Diplomatica Permanente d’Italia presso l’ONU con sede a Roma. L...
05 Ottobre - Nei giorni 26 e 27 ottobre 2017 si terrà a Firenze il Workshop dal titolo “Piano di Azione Nazionale (PAN) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: il ruolo dei PSR e dell’Agricoltura biologica”, organizzato dal MiPAAF e dal CREA, in collaborazione con il MATTM e la Regione Toscana, nell’ambito delle attività del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 (Progetto 5.1). L’evento è un’occasione di racconto e aggiornamento sulle iniziative poste in essere dalle...
  DESCRIZIONE Tutelare le due popolazioni di orso bruno presenti in Italia, sulle Alpi e in Appennino, è stata la finalità del progetto LIFE ARCTOS.  L’obiettivo è stato sostenere la conservazione dei due gruppi attraverso l’adozione di misure gestionali compatibili con la presenza del plantigrado, la riduzione dei conflitti con le attività antropiche, l’informazione e la sensibilizzazione dei principali gruppi di interesse. Le principali minacce alla conservazione dell’orso...
DESCRIZIONE Il Progetto SOILPRO è nato con l’obiettivo ambizioso di fermare la degradazione del suolo in linea con la Strategia Tematica per la protezione del suolo (COM (2006) 231). Finalità perseguita incoraggiando la cooperazione, in un contesto internazionale, fra le autorità locali, regionali ed i centri di ricerca coinvolti nel progetto per lo sviluppo e l’applicazione di metodologie di monitoraggio e gestione spaziale dei rischi di degradazione basate su innovative tecniche web-GIS e...