innovazione

27 ottobre 2020 - Il 14 ottobre 2020, la Commissione Europea ha adottato la Strategia dell'UE in materia di sostanze chimiche per la sostenibilità verso un ambiente privo di sostanze tossiche (COM(2020) 667 final), che costituisce il primo passo per il raggiungimento dell'obiettivo di inquinamento zero per un ambiente privo di sostanze tossiche, annunciato nel Green Deal europeo. La Strategia promuove la capacità di innovazione dell’industria chimica, al fine di creare sostanze chimiche...
27 gennaio 2020 - È stato pubblicato il 21 gennaio 2020 il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC), predisposto dai ministeri dello Sviluppo Economico, dell'Ambiente e delle Infrastrutture e Trasporti. IL PNIEC è lo strumento con il quale, ogni Stato, coerentemente con le regole europee, definisce gli obiettivi nazionali da raggiungere al 2030, in tema di decarbonizzazione, efficienza, sicurezza energetica, mercato interno dell’energia, ricerca, innovazione e...
19 luglio 2019 - Con un bilancio proposto di 100 miliardi di euro per il periodo di programmazione 2021- 2027, il programma quadro Horizon Europe rappresenta il più grande investimento multinazionale su Ricerca e Innovazione in Europa aperto ai partecipanti dei Paesi di tutto il mondo. La concertazione per la definizione del Programma si fonda sulla partecipazione di diversi attori, gli Stati Membri, coinvolti all’interno del Comitato di Programma; gli stakeholders quali Università,...
19 marzo 2019 - Mercoledì 20 marzo, alle ore 15.00, si terrà a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico la presentazione del Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030 e il relativo portale di consultazione: energiaclima2030.mise.gov.it, che sarà online a partire da mercoledì.  Il Piano costituisce lo strumento con il quale ogni Stato, in coerenza con il Pacchetto europeo energia e clima 2030, stabilisce il proprio contributo agli obiettivi europei al 2030...
12 marzo 2019 - Lanciato dalla DG per le Politiche Regionali e Urbane della Commissione Europea è aperto il concorso annuale per attribuire il premio Regiostars 2019. Il concorso nasce con l’obiettivo di individuare e premiare progetti innovativi di eccellenza finanziati dall’EU che abbiano dimostrato nuovi approcci nello sviluppo regionale ed abbiano avuto un impatto concreto e positivo sul territorio. I premi Regiostars vengono assegnati a progetti che rientrano in cinque categorie...
06 Febbraio 2019 - Il 14 febbraio 2019 si terrà a Roma, presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente (via Capitan Bavastro, n. 180), il workshop “Politiche di sviluppo rurale e programma LIFE - Scambio di esperienze e trasferimento di buone pratiche e soluzioni innovative per la tutela dell’ambiente e l’azione per il clima”. L’evento è promosso e coordinato dal CREA-Centro di Ricerca Politiche e Bioeconomia, in collaborazione con il Punto di Contatto Nazionale del Programma LIFE (...
  DESCRIZIONE Oggi giorno si stima che in Europa solo il 33% dei dispositivi elettrici ed elettronici viene separato dai rifiuti solidi urbani e conferiti correttamente, mentre la parte rimanente non viene differenziata portando così alla dispersione di rifiuti pericolosi sia per la salute delle persone che per l’ambiente. Il volume dei RAEE aumenta tre volte più velocemente dei rifiuti solidi urbani, a causa del crescente acquisto ed uso di apparecchiature elettroniche (AEE),...
09 Luglio - Nell’ambito del progetto LIFE REWAT “La gestione sostenibile delle acque nella bassa Val di Cornia attraverso la riduzione della domanda idrica, la ricarica della falda e la riqualificazione fluviale” (LIFE14 ENV/IT/001290), la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa organizza la Summer School internazionale sul tema “Digital water management and water-related agroecosystem services: geostatistics, hydroinformatics and groundwater flow numerical modelling”. La scuola estiva –...
13 Marzo - Appuntamento il 18 e 19 aprile a Roma, per MADE in MED. Crafting the future Mediterranean, evento di presentazione dei primi risultati dei 90 progetti della piattaforma Interreg MED, cofinanziata dal FESR, che vedrà la presenza e il confronto tra partner di progetto, decisori politici ed esperti del settore. I Paesi partner partecipanti ai progetti stanno testando come la cooperazione territoriale del Programma Interreg MED, grazie al valore del co-working,...
19 Febbraio - Sono on line i bandi 2018 del Programma PRIMA (Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area). Il Programma ha l’obiettivo di consolidare un partenariato strutturato a lungo termine in materia di ricerca e innovazione nell'area mediterranea coinvolgendo 19 Stati, di cui: 11 Paesi membri dell’UE (Croazia, Cipro, Francia, Italia, Germania, Grecia, Lussemburgo, Malta, Portogallo, Slovenia, Spagna); 3 Paesi Associati ad Horizon 2020 (Israele, Turchia e Tunisia...