habitat 91E0

DESCRIZIONE Nel 2008 il programma comunitario LIFE+ ha promosso la valutazione del possibile rischio ambientale derivante dalla coltivazione di Organismi Geneticamente Modificati (OGM) attraverso attività progettuali volte allo sviluppo di specifici sistemi di monitoraggio. In Italia, in quel periodo, si stava delineando un quadro legislativo per definire regole di coesistenza tra colture transgeniche, biologiche e tradizionali in adempimento dei vincoli comunitari e di quanto previsto dalla...
  DESCRIZIONE Il Progetto  SOR.BA è stato elaborato con l’obiettivo di riqualificare le sorgenti di uno dei più importanti fiumi di risorgiva a livello europeo, il Bacchiglione in provincia di Vicenza, mediante il ripristino degli habitat originari e la riconversione naturalistica del sito utilizzato fino a pochi anni fa per l’allevamento ittico. Gli interventi hanno riguardato principalmente la ricostruzione del sistema idraulico antecedente alla realizzazione della...
DESCRIZIONE Il progetto SCI d’acqua si è posto l’obiettivo di migliorare lo stato di conservazione di alcune specie faunistiche di Interesse Comunitario legate ad ambienti acquatici (aree umide e corsi d’acqua) esposte a diverse  minacce nell’area alto-appenninica e nella piana intorno a Prato. L’acronimo scelto per l’iniziativa fa riferimento sia alle specie di Interesse Comunitario (Species of Community Interest=SCI), sia al fatto che tutte le specie-obiettivo individuate (pesci,...
  DESCRIZIONE Il progetto ECORICE nasce con l’obiettivo di tutelare specie ed ambienti naturali della pianura risicola vercellese e in particolare gli habitat pressati dalla pratica della monocultura. L’agrosistema risicolo vercellese si sviluppa per la maggior parte della sua superficie su aree risicole private non soggette a specifica tutela o gestione ambientale,  pertanto la sopravvivenza delle sue componenti naturali, nonché delle specie animali e vegetali che da essa...