economia circolare

25 giugno 2020 - Lo spiaggiamento delle biomasse vegetali costituite da foglie di Posidonia oceanica è un fenomeno naturale, che annualmente si rileva in tutti i paesi bagnati dal Mar Mediterraneo. Le Linee guida di ISPRA (inserire le linee guida) descrivono alcune possibili strategie gestionali delle spiagge in relazione alla presenza di resti di Posidonia spiaggiati. Queste linee guida nascono dall’esperienza del progetto BARGAIN realizzato sugli arenili del Lazio e definiscono un...
17 giugno 2020 - Il 25 maggio 2020 è stato adottato da parte del Parlamento Europeo e dal Consiglio, il Regolamento (UE) 2020/741 sul riutilizzo delle acque affinate in agricoltura, che stabilisce le prescrizioni minime applicabili alla qualità dell’acqua e al relativo monitoraggio, nonché disposizioni sulla gestione dei rischi e sull’utilizzo sicuro delle acque affinate nel quadro di una gestione integrata delle risorse idriche. Il Regolamento si applicherà a decorrere dal 26/06/2023,...
25 marzo 2020 - Il 19 marzo u.s. si è tenuta in diretta streaming la 2° Conferenza nazionale sull’economia circolare. La conferenza è stata realizzata dal Circular Economy Network (CEN), la rete promossa dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da 14 aziende e associazioni di impresa, in collaborazione con ENEA. Durante la diretta streaming è stato presentato dal Presidente CEN, Edo Ronchi, e dal Direttore del Dipartimento sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali ENEA,...
16 marzo 2020 - Il 19 marzo si terrà in diretta streaming la Seconda conferenza nazionale sull'economia circolare, organizzata dal Circular Economy Network, la rete promossa dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile insieme ad imprese ed organizzazioni di diversi settori economici. La Conferenza sarà un’importante occasione di confronto sullo stato dell’economia circolare e della bioeconomia in Italia, sulle principali problematiche e sulle potenzialità per il loro sviluppo. Nel...
16 marzo 2020 -  L’11 marzo 2020, la Commissione europea ha adottato un nuovo Piano d’azione per l’economia circolare (COM/2020/98 final) che costituisce uno dei principali elementi del Green Deal europeo, il nuovo programma per la crescita sostenibile in Europa, che ha varato una strategia concertata per un’economia climaticamente neutra, efficiente sotto il profilo delle risorse e competitiva. Il Piano, assumendo i risultati delle azioni già attuate in materia di economia...
20 novembre 2019 - Il 1 ottobre 2019, la Commissione europea ha adottato nuove misure in materia di progettazione ecocompatibile degli elettrodomestici, nel quadro del proprio impegno costante a ridurre l'impronta di carbonio dell'Europa e ad alleggerire la bolletta energetica dei consumatori europei. ll miglioramento della progettazione ecocompatibile dei prodotti consente di applicare il principio dell'efficienza energetica al primo posto, che è alla base della priorità dell'UE sull'...
20 novembre 2019 - Il rapporto Paving the way for a circular economy: insights on status and potentials (Preparare la strada per un’economia circolare: approfondimenti su stato attuale e potenzialità), pubblicato dall’Agenzia europea per l’ambiente (AEE), oltre ad evidenziare i risultati ottenuti nel settore dell’economia circolare mette in luce le questioni che richiedono ulteriore attenzione nei prossimi anni, facendo il punto sulle iniziative che riducono il consumo delle risorse...
02 Agosto 2019 - Un partenariato tra cinque grandi banche e istituti nazionali (Bank Gospodarstwa Krajowego – BGK, Polonia, Gruppo Caisse des Dépôts et Consignations – CDC, Francia, Cassa Depositi e Prestiti – CDP, Italia, Instituto de Crédito Oficial – ICO, Spagna, Kreditanstalt für Wiederaufbau – KfW, Germania) e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) si propone di agire nel contesto della strategia dell’Unione Europea per l’Economia Circolare attivando nuovi sistemi di...
  DESCRIZIONE Supportare la transizione verso un’economia circolare è una delle priorità politiche dell’Europa, in linea con la Strategia Europa2020 per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva. Il rafforzamento delle sinergie tra il programma Horizon 2020 e i fondi strutturali e di investimento (SIE) europei è stato enfatizzato nel quadro finanziario pluriennale 2014-2020 come strumento per sfruttare gli investimenti per le priorità politiche e per rafforzare l’...
  DESCRIZIONE L’Emilia Romagna ha approvato nel 2005 il proprio Piano di Tutela delle Acque (PTA) nel quale la Regione ha valutato il riutilizzo delle acque reflue recuperate come una misura prioritaria per la tutela quantitativa delle acque dolci interne. Il Piano comprende un elenco di impianti su cui avviare, prioritariamente, il riutilizzo delle acque reflue depurate e all’Art.71 indica la possibilità di definire Accordi di Programma per prevedere agevolazioni e incentivazioni al...