ambiente e salute

04 Giugno - Il regolamento REACH -Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals- entrato in vigore il 1 giugno 2007, ha lo scopo di assicurare un elevato livello di protezione della salute umana e dell'ambiente attraverso la conoscenza delle sostanze chimiche e dei loro pericoli. Il regolamento REACH prevede che entro il 31 maggio 2018 tutte le imprese che producono, importano e utilizzano sostanze chimiche nei paesi dell’Unione debbano registrare tali sostanze...
Regolamento REACH - Avvio della campagna di sensibilizzazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con uno  spot in onda su RAI TV e WEB che sottolinea l’importanza di un uso attento e consapevole delle sostanze chimiche per la salute dell’uomo e dell’ambiente. Tema d’interesse per tutte le imprese che fanno uso di tali sostanze, il 31 maggio 2018 sarà la data ultima per potersi adeguare a questa importante quanto “rigorosa” normativa dell’Unione Europea...
DESCRIZIONE Gli inquinanti organici persistenti (Persistent Organic Pollutants, POPs) sono un gruppo di contaminanti tossici ad elevata persistenza ambientale e biologica, presenti in modo ubiquitario nell’ambiente. Alcuni di questi, come ad esempio “diossine”, PCB, pesticidi clorurati, sono inquinanti ben noti e spesso sono associati ad episodi di contaminazione ambientale con conseguente preoccupazione a livello sanitario. Lo strumento più efficace per la misura dell’esposizione ai POP è...