La Direttiva INSPIRE e i dati Ambientali

Data evento 
Mercoledì, 13 Aprile, 2016 - 09:30

“LA DIRETTIVA INSPIRE E I DATI AMBIENTALI”
Obiettivi da raggiungere in Europa e il ruolo di raccordo del Geoportale Nazionale

Auditorium MATTM - Mercoledì 13 aprile 2016, ore 9,30

La Direttiva INSPIRE nasce dall’esigenza di condividere grandi quantità di dati territoriali, già prodotti o aggiornati dalle autorità pubbliche - di forma e provenienza differenti -, attraverso la realizzazione di un’unica infrastruttura per l’informazione territoriale a livello europeo, basata a sua volta su quelle operanti a livello nazionale. Il Decreto Legislativo 32/2010, con il quale è stata recepita in Italia la Direttiva, mira ad integrare l’informazione territoriale e i dati del monitoraggio ambientale, stabilendo norme generali per lo scambio, la condivisione, l'accesso e l'utilizzazione dei dati, in maniera integrata con le realtà regionali e locali.

Per questo motivo, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - individuato dal decreto come autorità competente - assume un ruolo di primaria importanza, in quanto, attraverso il Geoportale Nazionale, diventa il trait d’union necessario per l’accesso del pubblico all’informazione ambientale e territoriale.

La finalità del workshop, oltre a illustrare la rilevanza strategica dell’infrastruttura nazionale, è quella di evidenziare la necessità di armonizzare i dati all’interno dell’Amministrazione stessa.

Si prega di confermare la partecipazione all’evento entro lunedì 11 aprile 2016, all’indirizzo e-mail Vicinanza.Gianluca@minambiente.it,
indicando nome e  cognome dei partecipanti, ufficio di appartenenza e recapito telefonico .