Il Ministero dell’Ambiente finanziamenti ai Comuni per incentivare la mobilità sostenibile

01 marzo 2019 - Pubblicato il bando di accesso al Programma di Incentivazione della Mobilità Urbana Sostenibile (PrIMUS) del Ministero dell’Ambiente che ha lo scopo di finanziare progetti di mobilità sostenibile promossi dai Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti. Il Programma incentiva la mobilità urbana a basso impatto ambientale, i sistemi di car pooling, car sharing,  la propensione al cambiamento delle abitudini e dei comportamenti dei cittadini in favore della mobilità sostenibile. Lo stanziamento del Programma è di  15 milioni di euro. Le misure co-finanziabili riguardano  la realizzazione di nuove piste ciclabili in grado di rispondere alla domanda di spostamenti urbani casa-scuola e casa-lavoro; lo sviluppo della sharing mobility in ambito urbano; lo sviluppo delle attività di mobility management presso le sedi delle Amministrazioni dello Stato (sedi centrali e periferiche), delle Amministrazioni territoriali, delle scuole e delle università. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata  entro e non oltre 120 (centoventi) giorni a partire da quello successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del relativo avviso.

Per consultare la documentazione clicca qui