Avviso relativo al bando per il cofinanziamento di progetti finalizzati alla riduzione dei rifiuti alimentari attraverso la gestione delle eccedenze con azioni di solidarietà sociale

28 Giugno - Il Ministero dell’Ambiente in data 15.06.2018 ha pubblicato il bando per progetti finalizzati alla riduzione dei rifiuti alimentari attraverso la gestione delle eccedenze con azioni di solidarietà sociale. Tale iniziativa è dedicata al cofinanziamento di progetti integrati per la gestione delle eccedenze alimentari che prevedono l’acquisto di attrezzature strumentali specifiche. 

Obiettivo dell’iniziativa è la riduzione della produzione dei rifiuti alimentari attraverso il cofinanziamento di azioni che favoriscano le fasi di approvvigionamento, trasporto, stoccaggio, conservazione, preparazione e distribuzione di prodotti che costituiscono eccedenze alimentari. Sono ammessi a partecipare “soggetti donatari” che abbiano stipulato appositi accordi che prevedono un operatore del settore alimentare (soggetto donatore) e come destinatario finale, uno o più soggetti riceventi le eccedenze alimentari raccolte. Il bando ha una dotazione finanziaria di 300.000,00 Euro.

La percentuale massima di contributo è pari all’80% dei costi ammissibili. Il contributo concesso ad ogni iniziativa progettuale non può essere superiore a 27.000 € ed in ogni caso il limite di cofinanziamento complessivo non può superare 30.000,00 euro qualora le spese di gestione superino quelle dell’intervento. 

Le istanze di finanziamento, a pena di ammissibilità, devono pervenire a partire dal quindicesimo giorno dalla data di pubblicazione sul sito web del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare.