In arrivo il Registro Elettronico Nazionale per trasmettere i dati della gestione dei rifiuti e garantirne la tracciabilità

20 febbriao 2019 - Con la Legge n.12 dell’11 febbraio 2019 si prevede la realizzazione del Registro Elettronico Nazionale come atto dovuto alle disposizioni della DIRETTIVA (UE) 2018/851 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti. Tale DIRETTIVA definisce i soggetti e i dati che devono essere riportati sui registri di carico e scarico e chiede, inoltre, ai Paesi membri di dotarsi di un registro elettronico al fine di trasmettere i dati della gestione dei rifiuti e di garantirne la tracciabilità.